Installare B-Stop


Il dispositivo B-Stop deve essere connesso ai conduttori fase, neutro e terra; in parallelo all'impianto. Con un semplice ponticello è possibile selezionare la corrente di compensazione più opportuna (5mA per differenziali da 10mA e 10mA per differenziali da 30mA).

B-Stop legenda1

Per installare correttamente b-stop è necessario, per prima cosa, individuare l'interruttore differenziale che interviene in maniera "intempestiva" o che sappiamo avere un margine di intervento ridotto.

impianto_con_dispersione

Posizionare b-stop nel quadro elettrico, a valle del differenziale. Collegarlo ai conduttori di linea avendo l'accortezza di connettere il terminale di compensazione al conduttore di terra dell'impianto. E' fondamentale rispettare la polarità fase e neutro indicata, pena il non corretto funzionamento del dispositivo e il probabile scatto immediato del differenziale al momento del riarmo.

Schema_Installazione_B-Stop

Prima di dare tensione all'impianto assicurarsi di avere selezionato, con il relativo ponticello, la corrente di compensazione adeguata. Il nostro suggerimento è di introdurre 5mA per differenziali da 10mA e 10mA per differenziali da 30mA. Per una scelta corretta è sempre consigliabile eseguire, preventivamente, una campagna di misure per individuare il valore più appropriato.

 

Scarica il manuale di installazione PDF download